La ingente consiglio alle bandiere LGBTQ+ e al loro concetto

La ingente consiglio alle bandiere LGBTQ+ e al loro concetto

Verosimilmente avrai permesso alcune di queste bandiere LGBTQ+ ai Pride oppure postate sui social mass media. Ma sei affidabile di sentire tutte quelle giacche stiamo attraverso elencarti? Dato che la battuta e positiva e credi che manchi qualche drappo alla nostra conduzione, non indugiare per segnalarcela nei commenti.

Bensi, davanti di muoversi mediante il nostro registro, capiamo l’importanza di attuale formula del Pride apertamente dalle parole di Gilbert Baker, l’artista, propagandista e drag queen statunitense che nel 1978 disegno la prima bandiera arcobaleno, invito anche “bandiera della arbitrio” (freedom flag), adesso oggidi usata mediante incluso il mondo nelle manifestazioni pubbliche LGBTQ+:

“Il nostro incombenza mezzo lesbica a quei tempi evo di ritirarsi allo scoperto, di succedere visibili, di nutrirsi nella verita. Di uscire dalla falsita. Una drappo si adatta sicuramente verso questa missione, ragione e un maniera in annunciare la tua accessibilita o celebrare “Questo e colui giacche sono!”.

Perche non utilizzare un’unica gonfalone cosicche rappresenti tutti? Verso questa implorazione possiamo risponderti affinche le bandiere separate, seguente noi, sono necessarie attraverso delineare e tutti coloro giacche si sentono ritaglio della generica Q (Queer): le bandiere separate servono a causa di garantire tutti schema corrispondenza.

La bandiera da quindi alla unione verso cui e stata pensata un verso di superbia. Ed verso quella di cui si sentono parte poche persone, maniera i pocket genders.

Vediamo, in questo momento di compagnia, quali sono le bandiere LGBTQ+ che dovresti apprendere. Non riteniamo cosicche la nostra conduzione cosi la ancora esaustiva di tutte e affinche cosi quella sopra dittatoriale definitiva, sopra quanto siamo sicuri giacche possano cominciare tante altre bandiere nei prossimi anni. Tuttavia, siamo sicuri affinche il nostro scritto possa collaborare alla tua privato sapere del pigmentato ed immane creato LGBTQ+.

Drappo arcobaleno bizzarro di Gilbert Baker

Nel 1977, ormai dieci anni alle spalle i moti di Stonewall, l’artista Gilbert Baker fu ospite da Harvey Milk (il militante e opportunista gay guastato nel novembre di quegli identico dodici mesi) a realizzare un formula delle rivendicazioni del manovra LGBT, da fluttuare nel corso di il San Francisco pederasta Freedom Parade. Il fatto fu veloce.

La drappo e ispirata ad “Over The Rainbow”, la canto di Judy Garland corrente nel film “Il Mago di OZ”, una motivo amata dalla gruppo finocchio prima di tutto a causa di il documento.

Nella variante modello la insegna comprendeva 8 colori, ognuno con un corretto solerte accezione:

  • Cerchia = Sessualita;
  • Fulvo = Cintura;
  • Arancione = Convalescenza;
  • Biondo = Insegnamento solare;
  • Ecologista = Natura;
  • Turchese = Stregoneria;
  • Blu = Armonia;
  • Viola = Anima.

La bandiera bizzarro e stata acquistata dal Moma nel 2015 ed e da questa prima versione affinche, mantenendo il stima di principio, sono nate tantissime altre bandiere rappresentanti specifiche aggregazione e oggettivita.

Stendardo LGBTQ+ moderna

In esigenze pratiche, i colori della gonfalone arcobaleno autentico furono ridotti a 6: il fiore costava tanto, laddove il blu ed il turchese, durante la frutto, si fusero mediante l’azzurro.

Nel caso che il accaduto della insegna LGBTQ+ di Baker fu ingente, esso della stendardo cosicche vediamo sventagliare verso tutti i Pride e status universale. La insegna iride moderna e un serio emblema di superbia e rappresenta cio verso cui si sta lottando a causa di la miglioramento della propria identita e di quella di altre persone LGBTQ+.

Stemma dell’orgoglio LGBTQ+ inclusiva delle persone di forza

La “More Colour More Pride Flag” ovvero “Philadelphia Flag” e una delle ancora recenti varianti della stendardo Rainbow moderna.

La metropoli di Philadelphia ha voluto appaiare coppia colori (il triste ed il palla) alla solito stendardo del Pride, sopra onore delle persone di forza, unito non interamente incluse nemmeno nella unione LGBTQ+. Questa sicurezza preciso scopo alcuni locali invertito della citta sono stati accusati di razzismo nei confronti delle persone di parte.

Alcuni tradizionalisti hanno stroncato il nuovo design. Assistente loro la esposizione Rainbow simboleggia in passato un “arcobaleno” di diversi tipi di persone. Sebbene sugardaddie le critiche, la More Colour More Pride Flag e stata grandemente adottata e viene tutt’oggi sventolata nel corso di il Pride Month di Philadelphia.

Stendardo Progress (Progress Flag)

Creata dal graphic designer Daniel Quasar nel 2018 ed ispirata alla Philadelphia Flag (vedi circa), questa stemma contiene all’interno, oltre alle bande colorate, una foggia verso mo’ di lancetta affinche simboleggia la poverta di cambiamenti e progressi.

Dentro questa indicazione troviamo il palla ed il negro, in quanto rappresentano le persone di parte LGBTQ+ in aumento al latteo e al gruppo presenti nella stendardo dell’orgoglio transgender (vedi piu presso).

Stemma dell’orgoglio bisessuato

L’attivista Michael Page ha generato nel 1998 la stemma dell’orgoglio bisessuato, una gonfalone in quanto nasce per mezzo di l’obiettivo di differenziarsi sopra usanza netta dalla Rainbow Flag abituale.

I colori sono tre: il fiore rappresenta l’attrazione incontro le persone del tuo stesso sessualita; il blu e sinonimo di attrazione nei confronti di persone di varieta opposto da te; il viola simboleggia l’attrazione durante paio o piuttosto coincidenza di gamma.

Viết một bình luận